Autoaffaristore promuove e supporta l'applicazione della Norma UNC DOC-01 emessa da UNC
Home>Blog

News dal mondo dell'auto

Come guideremo tra vent'anni? Semplicemente...non guideremo!



25 Ottobre 2015

 

Nel futuro non servirà saper guidare!

 

Saranno le connected cars a dominare le nostre strade: la nostra auto connessa sarà elettrica e parcheggerà da sola.

 

Nel 2018 saranno quaranta i miliardi che gireranno intorno al settore delle connected cars, contro i 20 miliardi che invece sono stati investiti in questo mercato nel 2014. Questo è il quadro tracciato dall'agenzia di consulenza AlixPartners in occasione del #ForumAutoMotive di Milano.

 

LE AUTO CONNESSE DEL FUTURO

Al giorno d'oggi il 20% di veicoli nel mondo possiede una connettività integrale e il 50% può essere connesso a Internet con la tecnologia integrata, hotspot o tramite smartphone. Ma cosa ci aspetterà fra qualche anno?

Secondo AlixPartners, fra 3 anni saranno 40 i miliardi che verteranno intorno alle connected cars con un incremento del 20% ogni anno: di questi, 25 miliardi saranno investiti per i sistemi on board come dispositivi per conoscere il traffico, per contattare i call center e per l'infotainment. Altri 15 miliardi serviranno a sviluppare servizi telematici, soluzioni di connettività e apparati hardware. Inoltre, nel 2018 tutte le auto vendute in Europa saranno connesse alla Rete (in Cina ciò avverrà già nel 2017).

 

I PROBLEMI DELLE CONNECTED CARS

La tendenza che si denota dal report è una tecnologia auto sempre più integrata: si parla di un incremento per i prossimi cinque anni del 10-12%, tanto che tra vent'anni la nostra mobilità sarà completamente rivoluzionata. Alcune tecnologie, come l'auto che si guida da sola e il sistema di parcheggio autonomo, saranno già attive tra cinque o dieci anni. Ci rendiamo conto che questa rivoluzione non arriverà senza portare con sé dei problemi, come per esempio la responsabilità in caso di sinistri.

 

LEGGI: La vostra prossima auto potrebbe rivelare informazioni su di voi più del vostro profilo Facebook!

 

E LE AUTO ELETTRICHE?

Attualmente, è lo 0,1% delle auto circolanti ad essere alimentato con l'elettricità (circa 700.000 veicoli) che rappresentano lo 0,4% delle vendite di automobili totali. Nonostante i modelli proposti dalle case automobilistiche siano raddoppiati, il settore delle vetture elettriche resta ancora di nicchia, ma le previsioni dicono che fino al 2025 la crescita di questo ramo del mercato auto crescerà tra il 24% e il 31%.



Commenta l'articolo
Tutti i campi sono obbligatori e la loro mancata o parziale compilazione non permetterà l'invio del commento.
Ti ricordiamo che l'indirizzo e-mail non verrà visualizzato.

Nome: E-mail:
Commento:


[ Torna agli articoli ]